Il mondo dell’arte riscopre la decorazione

L'arte contemporanea condivide due aspetti chiave del decorativo, presi a volte separatamente, a volte insieme:

  • l'importanza che dà al piacere visivo
  • e la natura di aggiunta, di complemento.

Per il primo aspetto, basta pensare alla spettacolarità dell'artista.
Il secondo aspetto caratterizza invece l'arte relazionale e "di partecipazione", fondata sul coinvolgimento della persona, che non produce oggetti ma fornisce servizi, non di rado strizzando l'occhio al design: l'arte è autonoma, e come la decorazione è legata a un fine esterno.